Villasimius e Punta Molentis

  • Descrizione del pacchetto

PROMO SOGGIORNO MARE – NATURA

Offerte soggiorni Giugno:

Soggiorno dal 13 al 20 giugno 2020

Sistemazione in Bilo2 € 553,00 complessive per 2 persone con trattamento only bed

Supplemento escursione per gita in barca a Villasimius € 30,00 – € 50,00 incluso pranzo tipico a bordo (i bambini fino ai 4 anni sono GRATIS)

 

Offerte soggiorni Luglio:

Soggiorno dal 11 al 18 luglio 2020

Sistemazione in Bilo2 € 903,00 complessive per 2 persone con trattamento only bed

Supplemento escursione per gita in barca a Villasimius € 35,00 – € 55,00 incluso pranzo tipico a bordo (i bambini fino ai 4 anni sono GRATIS)

 

Offerte soggiorni Agosto:

Soggiorno dal 01 al 08 agosto 2020

Sistemazione in Bilo2 € 1.183,00 complessive per 2 persone con trattamento only bed

Supplemento escursione per gita in barca a Villasimius € 35,00 – € 55,00 incluso pranzo tipico a bordo (i bambini fino ai 4 anni sono GRATIS)

 

Offerte soggiorni Settembre:

Soggiorno dal 05 al 12 settembre 2020

Sistemazione in Bilo2 € 553,00 complessive per 2 persone con trattamento only bed

Supplemento escursione per gita in barca a Villasimius € 30,00 – € 50,00 incluso pranzo tipico a bordo (i bambini fino ai 4 anni sono GRATIS)

 

NOTE: Check-in dalle 17:00 alle 20:00 – check-out entro le ore 10:00. Periodo A/B/C soggiorni liberi minimo di 3 notti, altri periodi 5 notti con inizio/fine soggiorno sabato/domenica/martedì/mercoledì. Gli arrivi oltre le ore 20:00 devono essere comunicati in anticipo alla struttura (tel. +39070791600 mobile +393313166097), per rilascio codice KEY BOX per il ritiro della chiave; in caso di mancata comunicazione non si garantisce l’accoglienza e potrà essere richiesto un supplemento di € 50.00. Per arrivi oltre le 20.00 si richiede recapito telefonico del cliente.

 

OFFERTE (non cumulabili tra loro):

BASSA STAGIONE: Forfait incluso, per soggiorni entro il 30 maggio (out) e dal 12 Settembre alla chiusura.

PRENOTA PRIMA:  per soggiorni dal 06.06 – 19.06 / 03.10 – 07.11 30% di sconto – 20.06 – 31.07 /

05.09 – 02.10 20% di sconto – 01.08 – 04.09 15% di sconto per prenotazioni entro il 30.06.2020

 

 

 

 

SPESE OBBLIGATORIE (da saldare in loco)

 

FORFAIT (al giorno per persona): € 5,00 adulti; € 2,50 bambini 3/11.99 anni, gratuiti bambini 0/2.99 anni. I prezzi includono luce, acqua, gas, 1 fornitura di biancheria da letto a settimana.

PULIZIA FINALE: B2/3 € 60.00; B4 € 70.00; T5/6 € 80.00. Angolo cottura a cura del cliente, altrimenti supplemento di € 50.00.

TASSA DI SOGGIORNO: obbligatoria per il comune di Villasimius, l’importo varia a seconda del periodo.

CAUZIONE: restituibile a fine soggiorno € 200 dopo una verifica dello stato dell’appartamento. In caso di partenze al di fuori degli orari dell’ufficio ricevimento, il deposito cauzionale potrà essere restituito tramite bonifico bancario, spese a carico del cliente.

 

SPESE FACOLTATIVE (da segnalare all’atto della prenotazione da pagare in loco)

 

COLAZIONE: € 3.50 a persona (1 bevanda calda, 1 succo, 1 croissant dolce o salato)

RIASSETTO: B2/3 € 20.00; B4 € 25.00; T5/6 € 30.00 (escluso angolo cottura).

TELO MARE: noleggio € 5.00 a telo

BIANCHERIA: biancheria letto extra € 10,00 a persona; noleggio biancheria bagno € 10,00 a persona.

KIT FAMILY: € 50,00 a settimana (culla, vaschetta bagno, scalda biberon, passeggino, seggiolone).

SEGGIOLONE/PASSEGGINO: € 10,00 a settimana a pezzo

MACCHINA CAFFE’ AMERICANO/KETTLE: € 10,00 a settimana a pezzo

CULLA: 0/2.99 anni, € 35,00 a settimana, gratuita se portata dal cliente.

LETTO AGGIUNTO (5° LETTO): € 10,00 al giorno.

ANIMALI: ammessi, escluso piscina e locali comuni, € 30,00 per pulizia supplementare.

 

Le tariffe sono valide fino ad esaurimento da verificare disponibilità al momento della richiesta.

Possibilità di soggiorni settimanali sono a disposizione della clientela tutti i periodi salvo disponibilità

Possibilità di tariffe “speciali” per pacchetto Hotel + Traghetto

 

  • Descrizione del luogo

VILLASIMIUS:

E’ il luogo di vacanza per eccellenza della parte sud-orientale della Sardegna: mare cristallino, spiagge candide, vita mondana e buon cibo esaudiranno ogni desiderio. Colori intensi del mare, acque limpide e brillanti, rocce granitiche, deliziose calette, lunghe distese di sabbia, lagune e colline verdi, scenari scelti per spot pubblicitari, che infondono emozioni uniche. Villasimius è la perla del sud, località turistica da sogno, la cui popolazione – in inverno di meno di quattromila residenti – si moltiplica nei mesi più caldi con l’arrivo di decine di migliaia di turisti. La sua costa è formata da una ‘corona’ di spiagge, intervallate da piccole scogliere e dal promontorio di Capo Carbonara. Partendo da Capo Boi, limite sud dell’area marina protetta, troverai, lungo la strada panoramica, le splendide spiagge di Porto sa RuxiCampus e Campulongu, tutte caratterizzate da mare azzurro e dune di sabbia bianca, incorniciate da macchia mediterranea. Vicino al centro abitato, c’è la particolarissima spiaggia del Riso, che si differenzia dalle altre per i ‘chicchi’ che la compongono. Oltre il moderno porto turistico, nel lato occidentale di Capo Carbonara, appaiono calette incastonate tra le rocce, tra cui Cala Caterina. Sul versante orientale preparati a scoprire perle da trattenere il fiato, a iniziare da Porto Giunco, con alle spalle lo stagno di Notteri, habitat di fenicottero rosa e altre rare specie di uccelli.Risalendo verso nord, ci sono le spiagge di Simius e Traias, e proseguendo Rio Trottu e Manunzas, che fanno da contorno alla meravigliosa Punta Molentis, altro gioiello di Villasimius. Da ​Capo Boi all’​isola di Serpentara, passando per l’isola dei Cavoli​ e varie secche, ‘cimitero’ di relitti di ogni epoca, l’area marina di Capo Carbonara regala spettacoli sommersi. Al mare abbinerai shopping, cene a base di pesce, visite culturali e archeologiche. Visita i resti di età nuragica, le necropoli di Accu Is Traias (I secolo a.C-III d.C.) e di Cruccuris (I-II d.C.), vicino alle terme romane di santa Maria, e il sito di Cuccureddus, insediamento prima fenicio-punico, poi romano. E non perdere il museo archeologico, che racconta di storie di tesori sommersi. Uno di essi si è adagiato nei fondali dei ‘Cavoli’: è la statua della Vergine del Mare, opera di Pinuccio Sciola, in onore della quale, ogni anno, a fine luglio va in scena la Festa della Madonna del Naufrago, con suggestiva processione a mare.

Da Villasimius ci si può spostare e visitare tantissimi altri luoghi di interesse come Castiadas:  seppure il paese non sia direttamente sul mare, si caratterizza per 13 km di costa tra i più incantevoli di tutta la Sardegna che iniziano a sud della Costa Rei, con la famosissima spiaggia di Santa Giusta, conosciuta per il grande e particolarissimo scoglio che decora le sue acque e da tutti conosciuto con il nome di “Scoglio di Peppino”. lunga la costa si incontrano la “Cala Sant’Elmo”, la dorata spiaggia di San Pietro nota anche con il nome Cala della Marina e poi Cala Sìnzias e infine Cala Pira con la sua torre settecentesca. Castiadas non è comunque solo mare dato che il suo territorio comprende il parco dei Sette Fratelli del Monte Genis con le sue numerose sorgenti e ruscelli che rendono ancora più ricco questo territorio.

Muravera e Costa Rei: Di origini medievali, il paese di Muravera è il principale centro turistico del Sarrabus Sorge ai margini della piana alluvionale del Flumendosa. Dentro il centro abitato è di particolare interesse è la chiesa di San Nicola con le sue cappelle tardo-gotiche risalenti addirittura al XV e XVI secolo. Il suo territorio, invece, conserva importanti testimonianze archeologiche quali i complessi megalitici di Piscina Rei e di Cuili Piras con i numerosi Menhir. Si tratta di monoliti che, si ipotizza, costituissero una sorta di calendario di pietra che consentiva l’individuazione dei cicli stagionali e lunari. A periodi storici sicuramente risalgono invece le tre torri spagnole di Capo Ferrato, delle Saline e dei Dieci Cavalli, indispensabili per la difesa della costa dalle razzie dei pirati. Costa Rei è la meta più ambita dai turisti di tutto il mondo. Una lunga striscia di sabbia di oltre sette km e che a seconda dei diversi punti di accesso prende il nome di spiaggia di Capo Picci, Colostri, Feraxi o ancora Mimose al Mare.

Sinnai: Situato ai confini tra il campidano ed il Sarrabus, Sinnai si trova a pochi chilometri da Cagliari e grazie alla sua posizione gode di una vista privilegiata sul golfo del capoluogo sardo. Il territorio di Sinnai comprende parte del Monte dei sette fratelli e si estende sino alla costa comprendendo le frazioni marittime di Genn’e mari e di Solanas.

 

Escursione in barca a Villasimius:

Preparati a vivere un’esperienza unica a bordo della motonave per una escursione a Villasimius alla scoperta dell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara. Una gita adatta a tutta la famiglia, per fare il bagno tutto il giorno, gustare un pranzo ottimo e abbondante a base di pesce, vedere tutta la costa di Villasimius, sbarcare all’Isola dei Cavoli e nelle spiagge più suggestive.

Si salpa ogni giorno alle ore 10:00 dal porticciolo di Villasimius navigando lungo la costa per approdare, intorno alle ore 11, a Punta Molentis, la perla dell’arcipelago di Villasimius. La spiaggia, grazie alla sua incontaminata bellezza, è stata più volte location di spot pubblicitari. Qui si sosterà per immergersi nelle acque cristalline e godere del panorama mozzafiato che questa spiaggia ha da offrire. Alle ore 14:30, dopo il gustosissimo pranzo a bordo, si riprenderà la navigazione per raggiungere l’isola dei Cavoli. L’isola è sovrastata da un faro risalente alla fine dell’Ottocento e recentemente rinnovato (avrete la possibilità di visitare il faro). Anche qui potrete scendere dalla motonave e immergervi nelle acque calme e cristalline che circondano l’isola. A poche bracciate dal punto di ancoraggio, potrete inoltre ammirare sul fondale la statua della Madonna del Naufrago, realizzata nel 1979 dallo scultore Pinuccio Sciola: la statua, che misura più di tre metri di altezza, venne deposta per invocare la protezione dei naviganti, ed ogni anno, al termine del mese di luglio, una corona di fiori viene offerta alla Madonna in segno di ringraziamento per la sua protezione. Lasciata l’isola dei Cavoli, il viaggio prosegue verso un’altra, imperdibile destinazione: la spiaggia di Cuccureddu. Irraggiungibile se non via mare, la spiaggia di Cuccureddu vi accoglierà con il bianco del suo arenile e il colore dell’acqua, che a seconda della giornata, tende al verde smeraldo o all’azzurro. Durante la navigazione, ammireremo inoltre la magnifica spiaggia di Porto Giunco dominata dall’omonima torre la presenza dello stagno salato di Notteri alle sue spalle, fanno di Porto Giunco uno degli scenari naturalistici più suggestivi della Sardegna.
Intorno alle ore 17:00, si riprende la navigazione per fare rientro al porto di Villasimius.
Per la tua gita in barca a Villasimius ti servono solo maschera e boccaglio: al resto pensiamo noi!

CHIEDICI INFORMAZIONI

 

 

 

Dettagli del pacchetto

  • Partenze da: Italia, Sardegna
  • Periodo di validità: Stagione 2020
Scarica il programma:
Villasimius

Richiedi informazioni su questo pacchetto